top of page

Barbagianni delle Ere

Come si può disegnare la sensazione di vuoto, smarrimento e solitudine?


Io inizio dalle parole.

Faccio un elenco di tutto ciò che mi viene in mente dalle parole di partenza: immagini, sensazioni, nuovi termini...




Poi inizio con una ricerca visiva e mi salvo tutte le immagini che potrebbero aiutarmi o cambiare le mie idee.




Appunti su appunti su appunti


Ma quando arrivo al definitivo è un attimo, l'idea arriva sul foglio molto più velocemente.




Personalmente ho lavorato sulla parola di vuoto come qualcosa che manca, smarrimento come una strada persa nel buio e la solitudine come qualcosa di profondo.




Ho trovato una parola in comune: BUCO


E così il Barbagianni ha perso la testa dietro a pensieri e il resto del corpo gli sta andando dietro, con gran




di squarci.


Il Barbagianni diventa però uno spirito guida, assorbe le energie negative per riportare la serenità 💓






E tu? Hai uno spirito guida?


0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Commentaires


bottom of page